L’ignoranza è vita!

L’incendio si sviluppò all’improvviso, da una semplice scintilla di un apparecchio elettrico difettoso. Rapidamente le fiamme si diffusero per tutto il piano, mentre gli occupanti si accalcavano sulle scale già pervase da vapori tossici, cercando invano di sfuggire al pericolo. Il Signor Alfredo, incurante delle regole, prese l’ascensore e fu l’unico a salvarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 13 =